Sequestrato autolavaggio non autorizzato

Un'attività di autolavaggio è stata sottoposta a sequestro preventivo, a Palmi, in un'azione congiunta svolta da personale della Polizia di Stato in servizio nel locale Commissariato di Ps, della Capitaneria di Porto e dell'Ispettorato del Lavoro. Il provvedimento rientra in una serie di servizi predisposti nel "Focus 'ndrangheta area tirrenica" e mirati al contrasto del lavoro nero, al controllo delle attività commerciali e dei soggetti detentori di armi. L'attività di autolavaggio, in base a quanto riferito, è risultata priva di autorizzazione per le acque reflue industriali. Il titolare dell'esercizio è stato denunciato in stato di libertà per aver installato un sistema di videosorveglianza senza avere ottenuto la necessaria autorizzazione.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vazzano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...